Calamari al riso

Ingredienti per 2 persone:

4 calamari medi
180 gr di riso
1 scatola di pomodori a pezzi
1/2 bicchiere di vino
peperoncino, sale e olio q.b.
cipolla, sedano e carota per soffritto
brodo di pesce
stuzzicadenti

Procedimento:

Fare un soffritto con la cipolla, il sedano e la carota tritati, nel frattempo pulire i calamari, spellarli e tenerli da parte, tagliare a pezzetti le gambe e le alette e aggiungerli al soffritto, farli cuocere per qualche minuto e poi sfumare con mezzo bicchiere di vino

adesso aggiungere un cucchiaio di concentrato, mescolare bene e poi mettere il riso, far brillare per un paio di minuti e portare a cottura aggiungendo un po alla volta il brodo di pesce.
Usare un riso che non scuoce e lasciarlo leggermente al dente (non troppo), poi si abborbidirà nella cottura dei calamari… Farlo raffreddare e metterlo in un sacchetto di plastica da freezer e tagliare l’angolino per far uscire il riso.

Preparare un sugo di pomodoro dove cuocere i calamari, riempirli con il riso, lasciando un paio di cm liberi, chiuderli con lo stuzzicadenti e metterli a cuocere con il sugo per circa 40 minuti, fare una prova con lo stuzzicadenti per sentire quando i calamari risulteranno morbidi e non gommosi, a quel punto sono pronti… aspettare un minuto, farli a fettine e servire.

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *